Cerca

ALBO-PRETORIO-itisgalilei-roma


 

 

Chi è online

Abbiamo 1483 visitatori e 16 utenti online

Archivio

schneioderGrazie a Schneider Electric, azienda leader nel settore dell’energia e dell’automazione, alcuni allievi del quarto anno  del corso elettrotecnico (4^D e 4^I)   hanno partecipato, lo scorso 21 e 22 giugno,  al corso “iProject e iQuadro: dalla progettazione alla realizzazione del quadro elettrico intelligente”, un’attività di formazione che Schneider apre alle scuole superiori nell’ambito dei progetti di alternanza scuola/lavoro presso la propria sede di Stezzano, in provincia di Bergamo.

Dopo una prima introduzione al mondo dell’industria 4.0 e una presentazione dei quadri di ultima generazione nella prima mattinata, i ragazzi hanno progettato e costruito, a piccoli gruppi e in totale autonomia secondo i criteri dettati dai formatori aziendali, alcuni quadri elettrici in bassa tensione. Caratteristica particolare di questi dispositivi è la presenza, per tutti i componenti utilizzati, di apparati interfacciabili alla rete internet, in grado di fornire qualsiasi informazione sui parametri elettrici per poterli monitorare in tempo reale e memorizzarli, così da controllare costantemente  il corretto funzionamento degli stessi dispositivi oppure per intervenire tempestivamente in caso di eventuali guasti e/o anomalie.
Proprio per questo motivo nel secondo giorno di formazione i ragazzi hanno imparato la programmazione di queste apparecchiature in remoto, tramite l’uso di un computer o, addirittura, di uno smartphone.

I nostri ragazzi hanno ricevuto una certificazione di eccellenza delle ore di Asl secondo un protocollo d’intesa con il MIUR (BAQ, Bollino per l’Alternanza di Qualità).

 

 

Calendario

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Accesso Utenti

Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigabilità del software web e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.